Suvant

Precedente

3

I resti dell'abbazia cistercense, fondata da Luigi VI le Gros nel 1137, sorgono in un romantico parco con roseto.

Ammira la cappella dell'abbazia, costruita durante il regno di San Luigi, e i suoi affreschi del Primaticcio, realizzati nel XVI secolo.

Nel 1902 Nélie Jacquemart-André acquistò la proprietà e la trasformò in un castello-museo. Riunisce una delle collezioni più importanti del nostro tempo (mobili, dipinti, sculture, opere d'arte) integrata dalla collezione Jean-Jacques Rousseau della famiglia Girardin.

Capacità

  • Da 20 persone

Benefici

Durata

2h30

Prezzi

a partire da 17 €

Il prezzo include

Biglietti d'ingresso e visita guidata da una guida-docente autorizzata.

Il prezzo non include

Trasporto e spese personali.

Informazione specifica

Opzioni e particolarità

Supplemento di € 1,80 a persona per le lingue inglese e tedesca.

- Porta delle buone scarpe
- Visite possibili tutti i giorni dalle ore 10:30
- Supplemento domenica, festivi e serali:
Quotazione.
- Oltre le 35 persone una seconda guida-docente
verrà richiesta l'approvazione.
- Biglietto d'ingresso alla tenuta durante i Rose Days (2° fine settimana di giugno).