seguente

precedente

8

Rivivi la storia della Francia in questi luoghi che hanno visto Galli e Romani, re e regine, santi e rivoluzionari, soldati della prima guerra mondiale e artisti famosi!

Ricostruito nel XII secolo da Luigi VI il Grosso, il castello succede a un palazzo merovingio e poi carolingio. Un grande evento ne segna la storia, perché diventa la culla della dinastia dei Capetingi. Dopo la morte accidentale dell'ultimo carolingio, Luigi V, Hugues Capet vi fu eletto re nel 987.

All'ingresso si vede una torre romanica, probabile vestigio di un mastio rettangolare. L'edificio principale del castello è addossato alle mura gallo-romane del III secolo.
Il piano terra ospitava i comuni mentre il primo piano era riservato al re e al suo entourage.

Ristrutturato più volte sotto i regni di Luigi IX, Carlo V e Francesco Ier, il castello ha visto il passaggio di molti re prima di essere venduto come proprietà nazionale nel 1793. Parte degli edifici fu poi demolita e nel 1956 la città acquistò le rovine e il paesaggio il parco.

visita

  • Visita gratuita: si

Visita le lingue

  • Français

Apertura

Dal 01 gennaio al 31 marzo
Lunedì Apri da 10h a 18h
martedì Apri da 10h a 18h
mercoledì Apri da 10h a 18h
giovedi Apri da 10h a 18h
venerdì Apri da 10h a 18h
sabato Apri da 10h a 18h
domenica Apri da 10h a 18h
Dal 01 aprile al 30 settembre
Lunedì Apri da 10h a 20h
martedì Apri da 10h a 20h
mercoledì Apri da 10h a 20h
giovedi Apri da 10h a 20h
venerdì Apri da 10h a 20h
sabato Apri da 10h a 20h
domenica Apri da 10h a 20h
Dal 01 ottobre al 31 dicembre
Lunedì Apri da 10h a 18h
martedì Apri da 10h a 18h
mercoledì Apri da 10h a 18h
giovedi Apri da 10h a 18h
venerdì Apri da 10h a 18h
sabato Apri da 10h a 18h
domenica Apri da 10h a 18h